Ex monastero di S. Maria Assunta in Cairate

Task

Restauro ex monastero di S. Maria Assunta in Cairate

Location

Via Monastero Cairate (VA)

Client

Provincia di Varese

Floor Surface

5.160,00 mq

Parcel size

7.900,00 mq

Amount

11.350.000,00 €

Design Architects

Archiloco studio associato | arch. L. Cresp

Plants

Intertecnica group srl

Structures

Simete snc

Executive Architects

Provincia di Varese

Project

2002 - 2010

Planimetria
Descrizione

Il Monastero di S. Maria Assunta in Cairate, risalente alla prima metà del VII Secolo, per opera della nobile Longobarda Manegunda, rappresenta una delle più importanti testimonianze di architettura medioevale Benedettina e costituisce uno dei primi insediamenti monastici nel territorio lombardo. 

Il progetto di restauro non si è limitato alla semplice conservazione dell’esistente, bensì è stato orientato al riuso degli spazi per fini istituzionali, restituendo ai cittadini due importanti spazi: il Palazzo Civico di Cairate e un Centro Culturale ed Espositivo.

I prestigiosi spazi ospitano mostre temporanee e l’esposizione permanente delle importanti collezioni artistiche possedute dalla Provincia di Varese. Il progetto riguardava anche la realizzazione di parcheggi, giardini, sala conferenze da 240 posti, foresteria, bookshop oltre che di spazi per la ristorazione ed il catering. Le sinergie tra le diverse funzioni sono fondamentali per generare flussi di utenti e conseguire economie di scala tali da rendere economicamente sostenibile l’operazione,  minimizzando i costi per la proprietà pubblica.

Category

Share